Cane di Mannara
Regione: Sicilia
Carattere: diffidente ma equilibrato, riservato ma non indipendente, molto legato al padrone
Taglia: maschi minimo 65 cm, femmine minimo 59 cm (sono ammesse taglie superiori solo se il cane conserva agilità e armonia senza pesantezza)
Mantello: pelo semilungo, folto e compatto, con sottopelo, presente la criniera soprattutto nel maschio adulto; colori: fulvo, nero, fegato, tutti con possibili macchie bianche o tigratura, nero focato (anche tricolore)
Utilizzo: guardia delle greggi e delle masserie

Razza non riconosciuta.