Eurasier
Origine: Germania, razza selezionata dal 1960 partendo da Chow Chow e Wolfspitz ed in seguito anche Samoiedo, da Julius Wipfel che prese spunto dagli studi di Konrad Lorenz
Utilizzazione: compagnia, guardia
Carattere: stabile, sicuro di sé, calmo, attento e sveglio, silenzioso, molto legato alla famiglia, riservato con gli estranei, docile, privo di istinto venatorio
Taglia: maschi 52-60 cm, 23–32 kg; femmine 48–56 cm, 18-26 kg
Mantello: pelo esterno di media lunghezza, mollemente aderente, fitto sottopelo; permessi tutti i colori e combinazioni eccetto bianco, con macchie bianche e fegato
STANDARD

Eurasier