Galgo español
Origine: Spagna, discende dai cani giunti dal Medio Oriente nella Penisola Iberica, in epoca antecedente a quella romana, tra il XVI ed il XVIII era molto noto ed apprezzato in tutta Europa e di conseguenza esportato
Utilizzazione: caccia a vista soprattutto alla lepre, ma anche a conigli e volpi, coursing
Comportamento e carattere: nella caccia vivace ed energico, altrimenti serio e riservato
Taglia: maschi 62-70 cm; femmine 60-68 cm (peso indicativo maschi 25-30 kg, femmine 20-25 kg)
Mantello: varietà a pelo corto, fitto, molto fine e a pelo duro semilungo; ammesi tutti i colori sono ammessi, i più tipici sono: varie tonalità di fulvo (anche tigrato), nero, bianco, può essere anche macchiato e pezzato
STANDARD

 

Galgo español