Greyhound
Origine: Gran Bretagna, ha avuto origine dai cani mediorientali giunti in epoca preromana in Europa, dove si sono diffusi ed in seguito, dopo la formazione di razze come ad esempio il Galgo español, sono stati importati nelle Isole britanniche ed hanno contribuito alla nascita del Greyhound, originariamente impiegato per la caccia, la sua selezione si è orientata ad un utilizzo nelle competizioni sportive, diventando la razza più veloce al mondo (può superare i 70 km/h)
Utilizzazione: in origine caccia a vista, si è via via specializzato nelle competizioni soprattutto di racing ed in misura di coursing
Comportamento e carattere: dolce ed affettuoso, equilibrato, vigoroso e resistente
Taglia: maschi 71–76 cm; femmine 68-71 cm (peso indicativo maschi 25-40 kg, femmine 20-35 kg)
Mantello: pelo fine e fitto; colore nero, bianco, varie gradazioni di fulvo, blu (anche tigrato), ogni colore può essere pezzato bianco
STANDARD

 

Greyhound