• Views 2487
  • Likes
  • Rating 12345
Il mastino tibetano di tipo Haibei

49

(ph. Ni Zhen)

 

Classificazione: non riconosciuto come varietà separata del generico “Tibetan Mastiff/ Do-khyi” dalla FCI.

Taglia: la taglia media nei maschi è attorno ai 70cm alla spalla. il peso non è mai molto elevato trattandosi di una tipologia più leggera rispetto alle altre.

Descrizione:
Tipologia:
molossoide

Morfologia: meso/brachimorfo, brachicefalo.

Localizzazione geografica: prefettura di Haibei, nella zona dei monti Qilian (Qilian-shan).

Mantello: generalmente si tratta di cani leone (seng-khyi), con pelo di guardia piuttosto lungo e sottopelo molto folto.
Oltre al classico nero/nero-focato sono diffusi soggetti rossi o bianchi.

Aspetto: corpo forte, iscritto nel rettangolo, arti forti e lunghi.  testa leggermente più stretta rispetto a quella di altre tipologie, più arrotondata rispetto ai cani dello Yushu.
Muso lungo, labbra aderenti,  orecchie non molto grandi, inserite abbastanza alte.
Coda “a fiore” .

Attitudini ed impiego: guardia

Note: la tipologia Haibei è accomunata, da alcuni autori, a quella di Yushu, i cani Haibei però sono mediamente più alti, più snelli e con testa più arrotondata.

Foto:

haibei1

Qilian-shan

(da Yuansheng-ao)