Levriero Ungherese (Magyar Agar)
Origine: Ungheria, diffuso nella regione dai tempo della conquista da parte del popolo dei Magiari, durante il XIX secolo è stato incrociato con altre razze di levrieri per aumentarne la velocità, tanto che ora in determinate distanze può essere più veloce anche del greyhound
Utilizzazione: caccia a vista (ma dotato di ottimo olfatto), coursing e racing, efficace su lunghe distanze
Comportamento e carattere: fedele, vigile, sensibile, riservato, né timido, né aggressivo, dotato di istinto di protezione nei confronti della famiglia e della proprietà
Taglia: maschi 65-70 cm; femmine 62-67 cm (peso indicativo 20-30 kg)
Mantello: pelo corto, fitto e duro, con possibile formazione di sottopelo in inverno; ammessi tutti i colori e combinazioni di colori, eccetto blu, blu e bianco, grigio lupo, marrone, nero focato e tricolore
STANDARD

 

Levriero Ungherese