Pastore svizzero bianco
Origine: Svizzera, deriva dai pastori tedeschi bianchi diffusi in Nord America e selezionati in Svizzera a partire dagli anni ’70, la razza è stata riconosciuta nel 1991
Utilizzazione: compagnia, utilità, sport
Comportamento e carattere: vivace, amichevole, equilibrato, attivo, molto socievole, attento e facilmente addestrabile
Taglia: maschi 58–66 cm, 30–40 kg; femmine: 53-61 cm, 25-35 kg
Mantello: varietà a pelo lungo e semi-lungo, pelo liscio e ruvido, che può essere leggermente ondulato, con fitto sottopelo; colore bianco
STANDARD

 

Pastore svizzero bianco