Rottweiler
Origine: Germania, discendente dei cani delle legioni romane, la razza è stata riconosciuta nel 1920
Utilizzazione: guardia, difesa, servizio ed utilità, usato anche dalla polizia, in origine era un cane da guardia, conduttore e protettore del bestiame, animale da traino, tipicamente al servizio dei macellai
Comportamento e carattere: energico ma anche calmo ed obbediente, affezionato al padrone, buon lavoratore, reattivo e robusto
Taglia: maschi 61-68 cm, peso intorno ai 50 kg; femmine 56-63 cm, peso intorno ai 42 kg (esistono quattro taglie, quella di 65-66 cm per i maschi e 60-61 per le femmine è la desiderata)
Mantello: pelo duro e liscio, con sottopelo, colore nero con focature brune-rosse
STANDARD

 

Rottweiler